Edizione 2018 - Premiazioni

 

 

 

Martedì 5 giugno 2018 alle ore 10.30 presso il Teatro comunale di Monfalcone si è svolta la cerimonia di premiazione della 11ª edizione del Concorso “Un libro da consigliare” rivolto agli studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado.

Hanno partecipato alla cerimonia oltre 500 ragazzi assieme agli insegnanti e ad alcuni genitori

Erano presenti alla cerimonia l’assessore Michele Luise, il presidente del Sistema Bibliotecario biblioGO! Mauro Piani, il consigliere della Banca di Credito Cooperativo di Staranzano e Villesse Dario Rino, che anche quest’anno ha dimostrato sensibilità e generosità nei confronti del nostro progetto,
Livio Vianello promotore della lettura e i volontari del gruppo “Lettori in cantiere” della Biblioteca. Quest’anno il concorso aveva il patrocinio dell’A.I.B. (Associazione Italiana Biblioteche).

Anche quest’anno abbiamo lanciato una sfida a tutti i giovani lettori: scatenate la fantasia e date vita al consiglio di lettura più creativo! Noi lo diffonderemo il più possibile, e faremo conoscere a tutti i libri che vi hanno fatto battere il cuore.
 

Lo faremo tramite i nostri social:

 

- la pagina Facebook Biblioteca Monfalcone,

 

- il profilo Instagram #unlibrodaconsigliare2018,

 

- il canale YouTube Biblioteca Monfalcone

 

- tramite una pubblicazione che raccoglie tutti i titoli consigliati.

 

Questo libretto, stampato grazie al contributo del Consorzio Culturale del Monfalconese, è stato realizzato dal grafico Francesco Furlan, che ha ideato per noi il nuovo logo e ha curato l’immagine coordinata.


TUTTI libri consigliati sono reperibili nelle 25 biblioteche che fanno parte del Sistema Bibliotecario biblioGO! e possono essere presi a prestito gratuitamente!

Negli anni il concorso si è evoluto: si è allargata la platea di destinatari, si è ampliato il ventaglio di mezzi espressivi utilizzabili dai ragazzi, che quest’anno potevano cimentarsi con il consiglio scritto, il disegno, il fumetto, il video, e, per la prima volta, la fotografia.


I 33 scatti pervenuti sono stati già caricati sul profilo Instagram #unlibrodaconsigliare2018, che anche dopo la proclamazione dei vincitori continuerà ad essere utilizzato per veicolare consigli di lettura.


Continuate ad inviarci le foto dei vostri libri preferiti all’indirizzo mail della Biblioteca: biblioteca@comune.monfalcone.go.it: noi le pubblicheremo su Instagram.

Le 17 scuole che hanno partecipato sono: le Scuole Medie “Giacich” di Monfalcone, “Randaccio” di Monfalcone, “Leonardo da Vinci” di Ronchi dei Legionari, “Dante Alighieri” di Staranzano, “Ascoli” di Gorizia, “Corridoni” di Fogliano Redipuglia, “Locchi” di Gorizia, “Perco” di Lucinico, “Celso Macor” di Romans d’Isonzo e Mariano del Friuli, “Marco Polo” di Grado; per quanto riguarda gli Istituti Superiori hanno partecipato l’I.S.I.S. “Pertini” di Monfalcone, il Liceo “Buonarroti” di Monfalcone, l’Istituto Tecnico “Marconi” di Staranzano, l’I.T.I. “Galilei” di Gorizia, l’I.T.I. “Jurij Vega” di Gorizia, l’I.S.I.S. della Bassa Friulana.

Quest’anno la giuria, coordinata da Giulia Colesso ed Erica Pellegatti,era composta da:


- 2 studenti della Scuola media “Ascoli” di Gorizia: Noa Cantasano Martino ed Eleonora Fontana di Valsalina;
- 2 studenti della Scuola media “Leonardo da Vinci” di Ronchi dei Legionari: Giada Grasso e Alessia Piemontese;
- 2 studenti dell’I.S.I.S. “Pertini” di Monfalcone: Ilenia Castronuovo e Lisa Degrassi;
- 2 studenti del Liceo “Buonarroti” di Monfalcone: Erica Zamparo e Tommaso Corà;
- 1 studente del Liceo Classico “Trubar” di Gorizia: Jan Devetak.

 

La giuria ha pazientemente esaminato i 301 lavori pervenuti.
In totale hanno partecipato al concorso 376 ragazzi



Hanno partecipato fuori concorso tre intere classi della scuola media “Giacich” di Monfalcone, che hanno presentato degli originali “audioconsigli”, e tre studenti dell’I.S.I.S. della Bassa Friulana, quindi fuori dal territorio provinciale.

 

Con la cerimonia di premiazione di martedì 5 giugno l’avventura di “Un Libro da Consigliare” per quest’anno è giunta a termine.


Anche stavolta vogliamo ringraziare tutti coloro i quali hanno reso nuovamente possibile la realizzazione di questa iniziativa, che da undici anni portiamo avanti con determinazione e orgoglio.


GRAZIE innanzitutto ai ragazzi, protagonisti indiscussi, che mai come in questa edizione hanno risposto al nostro invito con entusiasmo: i concorrenti hanno presentato lavori di estrema freschezza e originalità, i giurati hanno lavorato con serietà e impegno per decretare i vincitori.


GRAZIE ai loro insegnanti, che spesso li hanno supportati e guidati con pazienza.


 

GRAZIE alla Banca di Credito Cooperativo di Staranzano e Villesse, che ringraziamo per la generosità che dimostra costantemente nei confronti di questa iniziativa.


GRAZIE al Sistema Bibliotecario BiblioGo!, partner nell'organizzazione del concorso, che ha fornito un contributo fondamentale nella stampa della pubblicazione che raccoglie tutti i titoli consigliati (reperibile in tutte le Biblioteche del Sistema).

 

GRAZIE alla Socioculturale Cooperativa Sociale Onlus per la preziosa collaborazione.


GRAZIE agli infaticabili “Lettori in Cantiere” lettori volontari della Biblioteca di Monfalcone, i quali si sono recati presso le scuole della provincia di Gorizia per promuovere il concorso tramite delle vere e proprie “incursioni di lettura” che hanno coinvolto 92 classi di 12 istituti per un totale di 2300 ragazzi, dimostrando una dedizione encomiabile.


GRAZIE al nostro amico Livio Vianello, grande promotore della lettura, che nel corso della cerimonia ci ha regalato momenti di vero incanto con la lettura ad alta voce dell’albo illustrato “L’autobus di Rosa” di Fabrizio Silei.

 

 

Per la sezione A scritti medie:

 

1° classificata Dzeneta Ameti, scuola media “G. I. Ascoli” di Gorizia con il libro Tredici di Jay Asher.



2° classificata Sara Frasson, scuola media "G. Randaccio" di Monfacone con il libro Destiny un amore in gioco di Lindsey Summers.



3° classificata Miriam Napoli, scuola media "G. Randaccio" di Monfalcone con il libro Ragazzi nella Shoah di Luciana Tedesco.

 

 

Per la sezione B video medie:

 

1° classifcate Joanna Benuzzi e Jie Zhan, scuola media “E. Giacich” di Monfalcone con il libro Dieci piccoli indiani di Agatha Christie.



2° classificata Alessia Iolanda Piemonte, scuola media "E. Giacich" di Monfalcone con il libro IT di Stephen King.



3° classificata Alice Conte, scuola media "Celso Macor" di Romans d'Isonzo con il libro Destinatario sconosciuto di Katherine Kressmann Taylor.

 

La giura ha deciso di assegnare una menzione speciale per il booktrailer di Sara Benfatto, Sara Crescini, Gaia Medessi, Piero Vetta, Amanda Visintin, della scuola media "F. Corridoni" di Fogliano Redipuglia con il libro Il barone rampante di Italo Calvino.

 

 

Per la sezione C scritti superiori:

 

1° classificata Ginevra Giorda, liceo "M. Buonarroti" di Monfalcone con il libro Se questo è un uomo di Primo Levi.

 

2° classificato Luca Peteani, istituto tecnico "G. Galilei" di Gorizia con il libro Mio fratello rincorre i dinosauri di Giacomo Mazzariol.

 

3° classificata EX AEQUO Desirée Schembri, istituto tecnico "J. Vega" di Gorizia con il libro Star Wars – L’impero colpisce ancora di Donald F. Glut.

 

3° classificata EX AEQUO Valentina Esposito, liceo "M. Buonarroti" di Monfalcone con il libro Se questo è un uomo di Primo Levi.

 

 

Per la sezione D video superiori:

 

1° classificato Mukta Islam, Alessia Frison, Alessandra Melinte, Lucyanna Pellis Zamò, Klaudia Zandomeni, Ylenia Castronuovo e Nicole Korva, istituto tecnico "S. Pertini" per il libro In altre parole di Jhumpa Lahiri.

 

 

Per la sezione E fotografia:

 

1° classificato Davide De Cillia, scuola media "L. da Vinci" di Ronchi dei Legionari con il libro I ragazzi della via Pal di Ferenc Molnar.

 

2° classificata Alice Medeot, scuola media "G. Randaccio" con il libro La coscienza di Zeno di Italo Svevo.

 

3° classificata EX AEQUO Sara Benfatto, scuola media "F. Corridoni" con il libro La mia vita da zucchina di Gilles Paris.

 

3° classificato EX AEQUO Elena Mariani, scuola media "G. I. Ascoli" con il libro Alice attraverso lo specchio di Lewis Carroll.

 


Arrivederci all’anno prossimo!