2017

 


Venerdì 20 ottobre, alle ore 17:00, presso la Biblioteca Comunale di Monfalcone, si inaugurerà la mostra “Scorci monfalconesi. Esposizione di carnet de voyage”.
In mostra gli elaborati prodotti dai partecipanti al workshop “Facciamo insieme un carnet de voyage”, tenuto dal carnettista Giovanni Cocco lo scorso 9 settembre in Biblioteca.

Parte dei disegni esposti hanno visto la luce proprio nella giornata del corso, che, oltre ad un incontro in aula, prevedeva un’uscita per le vie della città, per permettere ai disegnatori in erba di cimentarsi sul campo ritraendo angoli, persone, situazioni.


Altri schizzi sono invece stati realizzati dal vivo durante la manifestazione “Books in the City. Leggendo per la città”, che si è tenuta a Monfalcone il 21, 22 e 23 settembre 2017, e colgono vari momenti che hanno caratterizzato l’evento di letture itineranti ad alta voce.


La mostra sarà visitabile al piano terra della Biblioteca fino a lunedì 20 novembre, in orario di apertura della biblioteca: dal lunedì al venerdì dalle 9:30 alle 19:00 e sabato dalle 9:30 alle 13:00. 


 



La conferenza sarà l’occasione per presentare il progetto CuratiConStile che si pone come obiettivo la prevenzione e la cura delle condizioni che caratterizzano la cosiddetta sindrome metabolica (obesità, diabete, dislipidemia, ipertensione) ed altre condizioni (neoplasie, disturbi dell’umore), attraverso la promozione di un diverso e più salutare stile di vita.

È rivolto a tutti i cittadini che intendono prendersi cura di sé, al fine di prevenire, ritardare l’insorgenza o curare patologie legate alla sedentarietà ed all’eccessivo introito alimentare. I percorsi “metabolici” danno un valore aggiunto all’attività fisica, che non si esaurisce con il solo classico “sport”, ma che può arricchirsi di piacevoli connotazioni legate al turismo ed alla salute: il termine “metabolico” deriva dal fatto che i percorsi descritti sono anche misurati in termini di calorie consumate, di ore di vita guadagnate e di risparmio per il Sistema Sanitario.

 

Ai partecipanti all'incontro sarà distribuito, fino a esaurimento, l'opuscoloLa Salute su due …piedi: Percorsi metabolici nella Bisiacaria” nel quale si propongono, corredati con numerose note e curiosità riguardanti i luoghi attraversati, 29 percorsi di impegno e difficoltà diversi nei territori comunali di Monfalcone, Ronchi dei Legionari, Staranzano, San Pier d'Isonzo, Turriaco, San Canzian d'Isonzo.


LOCANDINA

CARTOLINA

 

 

 

La rassegna proseguirà poi venerdì 29 settembre alle ore 20.30 con Samir Habchi, medico di origini libanesi che vive in Italia da ormai trent’anni parlerà di Nutrimento e nutrizione. L’alimentazione e le sue modalità fisiopatologiche, il senso della fame e la scelta e preparazione del cibo saranno i temi della serata.

 

A seguire venerdì 6 ottobre alle ore18.00 Massimo Devitor, cantante, compositore e direttore di cori insignito del premio Enzo Biagi_RAI radiotelevisione italiana 2017 per la qualità del lavoro inerente il canto e la voce. Il Maestro Devitor terrà una conferenza intitolata Voce, musica e salute: introduzione alla musicoterapia secondo i principi del corpo umano. Verrà spiegato cosa si intenda realmente con il termine musicoterapia facendo un rapido excursus storico e indagando ambiti noti e meno noti di applicazione della stessa.

 

Ultimo appuntamento venerdì 13 ottobre alle ore 18.00. Lia Gregoretti terrà la conferenza intitolata Sia fatta la mia volontà: imparare a generare emozioni positive rafforzando la propria volontà. È possibile iniziare a creare per sé il migliore dei mondi in cui vivere. Un mondo in cui possiamo poi invitare gli altri, condividendo sfide ed obiettivi, per riuscire a collaborare invece che competere. Lia Gregoretti, per anni attiva nelle associazioni di volontariato che gravitano intorno al Csm di Gorizia, fa parte del comitato di psicofarmaco-vigilanza Sos-Cervello. Counselor, secondo il modello della Gestalt, si occupa di insegnare la gestione delle emozioni e lo sviluppo delle risorse interiori per migliorare la propria qualità di vita.

 

LOCANDINA

 

Biblioteca comunale di Monfalcone
Tel. 0481 494385 / 0481 494367
www.bibliotecamonfalcone.it
biblioteca@comune.monfalcone.go.it
facebook: BibliotecaMonfalcone
Twitter: @BibMonfalcone




La Biblioteca comunale di Monfalcone organizza la rassegna “#Parliamodisocial: i social media fra rischi e opportunità” 21 aprile – 19 maggio 2017. I cinque appuntamenti in calendario avranno luogo, sempre alle ore 17.30, presso la sala conferenze della biblioteca comunale di via Ceriani 10.

 
Internet e i social network sono ormai strumenti imprescindibili della nostra quotidianità. Hanno rivoluzionato le nostre vite e ci hanno offerto uno strabiliante ventaglio di nuove opportunità. Conoscere il funzionamento di questi mezzi ci mette nelle condizioni di poterli sfruttare al meglio, preservandoci al contempo dai pericoli che inevitabilmente stanno in agguato quando si utilizza uno strumento senza la dovuta consapevolezza.

Questo è l’obiettivo della rassegna #Parliamodisocial. Si è voluto andare incontro ad un’ampia platea di persone con incontri che possono essere utili a chi è alla ricerca di un lavoro e vuole migliorare il modo di promuovere la propria persona; a chi ha un’azienda e vuole aumentarne il business; ma anche a chi vuole affacciarsi per la prima volta al mondo dei social network.

La promozione della rassegna potrà essere seguita sui social network proprio grazie all’hashtag #Parliamodisocial. I singoli appuntamenti verranno poi promossi utilizzando anche altri hashtag specifici, alcuni dei quali sono stati utilizzati anche sul volantino, come àncora visiva per capire con un colpo d’occhio l’argomento trattato.

Nel momento in cui le nuove tecnologie sono entrate prepotentemente a far parte delle nostre vite, esse hanno iniziato anche a popolare le pagine di romanzi e racconti. “La comunicazione digitale nella letteratura è il titolo che si è scelto di dare ad una sorta di “ouverture letteraria”: quindici minuti prima dell’inizio di ogni incontro, i volontari del gruppo “Lettori in cantiere” leggeranno ad alta voce alcuni brani con protagoniste, per l’appunto, le nuove tecnologie.

 

Il primo incontro si terrà venerdì 21 aprile. Gabriele Qualizza, dell’Università degli Studi di Udine, aprirà la rassegna presentando il libro “Facebook generation: i “nativi digitali” tra linguaggi del consumo, mondi di marca e nuovi media”. Il volume presenta i risultati di uno studio condotto su 514 Millennials (termine che indica chi è entrato nel mondo degli adulti in anni successivi al 2000) per indagare come essi si rapportino con le nuove tecnologie.


 

Venerdì 28 aprile Andrea Antoni presenterà il suo libro “Trova la tua identità su Instagram e condividi foto uniche”. Instagram, un’applicazione per smartphone e tablet, è fra i social network più utilizzati al mondo. Permette di scattare foto, rielaborarle, donando loro gli effetti più strani, e condividerle con il mondo intero. Il libro di Andrea Antoni è una guida creata appositamente per coloro che muovono i primi passi su questo social network, ma è utile anche per coloro che hanno già una conoscenza di base di Instagram e sono interessati a scoprirne le mille potenzialità.

 

Terzo appuntamento venerdì 5 maggio con Riccardo Scandellari e il suo “Promuovi te stesso: Crea il tuo Personal Branding con una comunicazione mirata e vincente”. Per quale ragione un datore di lavoro o un cliente dovrebbero sceglierci? In un mondo del lavoro sempre più competitivo è importante saper elaborare una strategia comunicativa. L’autore, giornalista e blogger, lavora come consulente per le aziende e le singole persone e come formatore nei master universitari.

 

Venerdì 12 maggio la prof.ssa Antonina Dattolo e il prof. Marco Corbatto del lab. SASWEB (sasweb.uniud.it) dell’Università di Udine, terranno la conferenza intitolata “Le app 2.0 per creare, collaborare e comunicare in rete”. Le app, ovvero tanto le applicazioni per smartphone e tablet quanto le applicazioni Web 2.0, sono degli strumenti informatici che hanno rivoluzionato le nostre vite. I relatori ne presenteranno alcune, coinvolgendo ed interagendo con i presenti attraverso i dispositivi mobili. A seguire, il prof. Nicola Strizzolo e il team dell’Università di Udine presenteranno il progetto “Unebook per Amatrice”, ideato da docenti e studenti dei corsi di laurea in Relazioni pubbliche e Comunicazione Integrata per le Imprese e le Organizzazioni dell’Università di Udine. Attraverso la piattaforma online (unebook.uniud.it) chiunque potrà donare un ebook di sua scelta per contribuire alla creazione di una biblioteca digitale per Amatrice. I titoli acquistati saranno caricati su 20 Kindle (lettori di ebook) offerti da Amazon.

 

La rassegna si concluderà venerdì 19 maggio con Rudy Vittori che presenterà il volume “ Web Strategy. Ripensare il futuro della propria azienda in funzione dei nuovi strumenti di comunicazione”. Le nuove tecnologie di comunicazione possono aiutare moltissimo le piccole imprese, che possono trarre grandi benefici da questi strumenti. Mai come in questo momento il costo della comunicazione è stato così basso e accessibile a tutti. Chiunque può sfruttare la rete per comunicare la propria esistenza, monitorare la propria clientela, ascoltare la voce del mercato. Ma proprio perché gli strumenti sono alla portata di tutti, non bisogna sottovalutare il discorso strategico. Entrare in rete senza un chiaro piano di comunicazione può essere fortemente controproducente ed addirittura pericoloso per l’azienda.

 

LOCANDINA

 

DEPLIANT



Biblioteca comunale di Monfalcone
Tel. 0481 494385 / 0481 494367
www.bibliotecamonfalcone.it
biblioteca@comune.monfalcone.go.it
facebook: BibliotecaMonfalcone
Twitter: @BibMonfalcone

 


 

 

 

 

La Biblioteca organizza la rassegna “La cultura del benessere”, dedicata alla salute psicofisica delle persone. I sette appuntamenti in calendario avranno luogo, sempre alle ore 17.30 (eccezion fatta per l’appuntamento del 10 marzo che inizierà alle ore 20.30) presso la sala conferenze della biblioteca.

 

Il primo incontro si terrà sabato 18 febbraio Roberto Travan e Annalisa Dorbolò, dialogando con l’Assessore alla Cultura Michele Luise, presenteranno il loro libro Da domani mi muovo, un invito rivolto a tutti a dar valore all’attività fisica e a praticarla in modo semplice. Gli autori, marito e moglie, sono entrambi dei professionisti impegnati nel campo dello sport e della riabilitazione.


Mercoledì 22 febbraio, Marco Dalla Valle terrà una conferenza intitolata Biblioterapia: quando i libri si prendono cura di noi. Può la salute della persona essere promossa anche attraverso i libri? Dalla Valle, infermiere con una laurea in lettere, usa la letteratura per aiutare le persone a crescere nella consapevolezza di sé e a pensare al proprio vissuto attraverso un’indagine critica.


La rassegna prosegue venerdì 24 febbraio con la presentazione del romanzo Il decimo amante di Franco Morellato. I due protagonisti sono personaggi di fantasia, ma rassomigliano alle persone che Morellato ha aiutato nel corso degli anni come volontario in associazioni di volontariato oncologico. L’autore dialogherà con Francesca Soglian.

Sabato 4 marzo il dottor Aniello Langella, fisiatra, direttore sanitario delle Terme Romane di Monfalcone, presenterà il volume Le terme Romane di Monfalcone, tra storia della medicina, fatti e leggenda. Partendo dalle prime testimonianze del Lacus Timavi nel V sec. a.C., l’autore ci accompagna in un lungo excursus storico fino ai nostri giorni. L’autore dialogherà con Susanna Viganò, presidentessa dell’ArcheoClub di Brescia.

Samir Habchi, medico di origini libanesi che vive in Italia da ormai trent’anni, sarà ospite della rassegna il giorno venerdì 10 marzo alle ore 20.30. Parlerà di Cause dell’invecchiamento e modalità preventive.

Sabato 11 marzo sarà la volta dello psichiatra-psicoterapeuta Adriano Segatori che terrà la conferenza Per una nuova salute mentale oltre ogni fondamentalismo. Segatori si propone il superamento del basaglianesimo in favore di un “prendersi cura della persona che coinvolga la psiche, il corpo e il contesto di appartenenza”.

La rassegna si conclude venerdì 17 marzo. Filippo Ongaro, medico esperto in medicina anti-aging, per diversi anni medico degli astronauti presso l’Agenzia Spaziale Europea, presenterà il suo ultimo libro Fino a cent’anni: prevenire, vivere e invecchiare meglio.


 

PIEGHEVOLE


 

LOCANDINA